18 marzo 2012

BENEDETTA EMME!!!!! SETTIMA PUNTATA

Siamo passate indenni da qualche momento incasinato, un pó d'inddafaramento lavorativo e questo pazzo inverno che ha messo a dura prova il mio guardaroba e la mia scorta di fazzoletti... ed eccoci ancora qui insieme - che bello!- tra i fornelli e qualche chiacchera a sperimentare le mie abilità ( o non abilità????) culinarie quindi, dai, bando alle ciance, accomodatevi e…. -concedetemi la Benedetta citazione- "Benvenute nella mia cucina!"

 In menù questa settimana

  •  Ciambella di ricotta e arancia (pag.48)
    • Frittata di funghi (pag.42)
    • Tagliatelle panna e zafferano
    (pag.23)
    • Minestra di zucca che si cuoce da sé (pag. 32)
    • Focaccia dolce (pag. 21)
    • Turbanti di sogliola (pag. 22)
     
CIAMBELLA DI RICOTTA E ARANCIA
Qui ho dovuto mentire, ve lo dico, ma non fate arrivare la voce a LUI!
Ho fatto un capriccio e dopo giri e rigiri con attente valutazioni ho sostituito il mio amato OVAZIO il mio vecchio robot da cucina della mulinex con un più moderno, silenzioso, multifunzioni e fighissimo KENWOOD –per gli amici solo Ken!- il nuovo che avanza!!!!
L’ho pagato un botto e un botto di tempo c’ho messo per lavare tutti gli strumenti e strumentini nonché fargli il giusto spazio in cucina e poi…. e poi per la prima volta nella mia storia dolciaria non l’ho usato manco un po’ per fare una torta. Che palle!
…ah! Però ho detto una bugia, ho detto che “wow! Fansmagorico, mai impastato così!” non potevo fare altrimenti perché l’ho torturato con mille dubbi e congetture in un mediaworld pieno di gente e stra caldissimo… ops!
COM’è ANDATA
Vi dicevo, per amalgamare ho usato la forchetta. Credo sia un passaggio chiave per questa torta fare una bella cremina con la ricotta e così mi sono applicata, poi però una volta già messo il lievito mi sa che ho proseguito a lavorare troppo l’impasto cosa che la saggezza della nonna dice non sia bene! Poi altri 2 piccoli difettucci per cui ho aspettato con ansia (e golosità) il primo assaggio: 1) ho dimenticato il pizzico di sale e 2) ho usato l’olio di semi di girasole invece di quello di arachidi. L’ho confesso è stata una “braccinata” perché ce l’avevo già in casa e non lo usavo per nulla… credevo fosse un po’ la stessa roba…
L’EMME GIUDIZIO
Bello sbaglio! Altro che ansia da primo assaggio. Bleaaaaaaaa! Io sentivo solo il gusto dell’olio e vi dico che non credo che in casa nostra si sia mai buttata una torta, è la fine che ha fatto più della metà di questa dimenticata sulla credenza dopo quattro giorni.

FRITTATA DI FUNGHI
Qui ne ho fatta una mia rivisitazione, lo ammetto. A me il fritto non va giù e per me la frittata si potrebbe chiamare “fornata” perché solo in forno la faccio!

COM’è ANDATA
Niente di che forse perché avendola trasformata “a mia misura”mi sono eliminata il sicuramente critico passaggio del girarla, pff! Meglio così ^_^ ed il resto è stato come farne una classica di casa Emme solo con l’aggiunta di tanto parmigiano (Benny ce l’hai una po’ la fissa del parmigiano eh??) e con l’ingrediente estraneo alle mie padelle dei funghi. Io ve lo dico subito li ho comprati surgelati perché un fungo intero non so nemmeno che faccia c’ha…. Bhe certo a parte quello fighissimo rosso a pois –il mio preferito- che però mi dicono dalla regia sia velenosissimo… peccato!
L’EMME GIUDIZIO

 …bhò… ‘sti funghi mi lasciano un po’ perplessa sia come sapore che come consistenza… non me la ricucinerò di sicuro più mi è sembrata molto più gustosa la variante che ho fatto per LUI formaggio e spinaci.

TAGLIATELLE PANNA E ZAFFERANO
Giornata piena di impegni e quando ho letto di questa ricettina facile e veloce ho subito pensato che fosse perfetta per questo “martedì di fuoco”, così è stato: il tempo di pensarla ed era fatta, avevo già in frigo della verdura e… tutti in tavola!
COM’è ANDATA
Ragazze davvero non c’è niente da fare. Panna, zafferano e un pochino di acqua di cottura.
L’EMME GIUDIZIO
Bhò, ma che vi devo dire?! BENEDETTA EMME oggi l’ho iniziata senza volerlo con le ciofeche! Ma che cavolo di roba è??? Certo splendida nella sua rapidità e, lo ammetto non male di sapore…. Però dai… bhoooooo…. Sarà che, anche qui , la donna light che c’è in me gridava all’attentato, ma davvero non c’ho trovato nessun gusto, anzi è una pasta che tende ad asciugarsi e appiccicarsi in fretta se non metti una giusta proporzione di acqua di cottura ( e io l’ho sbagliata naturalmente) che cioè ti deve sembrare di aver esagerato… ma, ebbene sì in tutto questo c’è un ma: la Benny l’aveva detto che era un piatto semplice semplice di cui i bambini vanno matti, ed in fatti a LUI è piaciuta tantissimo! …poi i signori uomini si offendono quando diciamo che in loro è rimasto vivo un lato un po’ infantile!!!!! :P

MINESTRA DI ZUCCA CHE SI CUOCE DA SE’
Serata al cinema io e LUI dopo un weekend sempre in giro, onestamente anche se sembra incredibile detto da me non avevo molta voglia di mangiare fuori e così visto che questa ricetta prevede due ore di mantecatura ho fatto la mogliettina perfetta (!!) e ho preparato il riso per tempo e poi… via a vivere la vita!
COM’è ANDATA
È davvero facile facile, io mi sono un po’ preoccupata quando mi sono resa conto che non c’era da mettere il sale nell’acqua di cottura di patate e zucca visto che già c’era il dado… che palle questi errori da principiante!!!!
L’EMME GIUDIZIO
Tutto bene, evviva i dadi bio a basso contenuto di sale! C’ho messo sopra un po’ di prezzemolo e l’ho servito con cubetti di grana. Buono. Il tempo del film è stato perfetto per far ultimare la cottura del riso e noi siamo stati lontani dal cibo -spazzatura.

FOCACCIA DOLCE
Domenica pomeriggio, una delle nostre merendate con la Kitty e Gigi. Preparo la focaccia dolce. Noi amiamo la Liguria, con la focaccia non si scherza: dura prova per la Benny!
COM’è ANDATA
Io naturalmente delle varie proposte della Parodi ho scelto la più comoda tra le comode, nemmeno lo sbattimento di prenotare la pasta dal fornaio: supermercato, banco frigo, signor Buitoni, casa mia! Srotoli, arricchisci il preparato con olio, acqua e zucchero dopo aver fatto un sapiente (‘na cifra!) lavoro di nocche per creare gli indispensabili buchi focacciosi. Aspetti 15 minuti, giusto il tempo di tirar fuori la Nutella -che si capisce già dalle pagine del libro da spalmarci è la morte sua- e di preparare un thè. La merenda è in tavola.

L’EMME GIUDIZIO
Genialeeeeeeeeeeeeee! Buona e golosissima, io devo essere sincera avevo questa ricetta nel cassetto da un po’, avevo sempre rimandato il farla perché mi sembrava un po’ un c…gata. Mi sbagliavo di grosso! Per sicurezza avevo fatto anche la torta sbriciolona che ormai, come vi ho detto, è un mio cavallo di battaglia ma non ce ne sarebbe stato davvero bisogno: in altri 15minuti la facaccia non c’era più!

TURBANTI DI ORATA
Io amo il pesce, mi piace tantissimo mangiarlo: ne adoro il gusto e ne apprezzo le qualità nutrizionali, ho però un grosso problema con le lische che mi tolgono un po’ il piacere di gustare il pesce fresco. Questa ricetta prevedeva la doppia opzione di sogliola o orata tra cui scegliere e io mi sono subito lanciata sulla seconda per uscire dal mio loop Findus!
COM’è ANDATA
Ho dovuto mangiare due cioccolatini per rincuorarmi e superare lo shock dei 7euro per tre –e dico tre- fette d’orata (certo mai come i 26 euro di polipo fresco acquistato da LUI un mesetto fa ma questa è un’altra storia che vi racconterò!), vabbhè… poi si fa una specie di purè sperando di non trovare la patata da guiness più dura del mondo che vi giuro mi ha piegato lo schiaccia patate, il solito prezzemolo ficcanaso e profumoso e non resta che la parte più divertente: impacchettare!
L’EMME GIUDIZIO
Cavolo buone, davvero gustose ed un po’ diverse. Io naturalmente ne ho fatta una delle mie: non ho tolto la pelle all’orata e quindi la croccante crosticina di pan grattato se n’è andata insieme a lei al momento di mangiare però dai se non faccio qualche errore non sarei la vostra Emme!!!!

Have a good time!
Buon caffè
emme


...vedete l'addio all'impanatura????
la foto rende proprio l'idea della consistenza cremosa e densa al punto giusto di questa ricetta
senza parole!   *_*
senza infamia nè lode...
peccato... la faccia era così bella... no???
niente feeling con i funghi ancora, ma grande amore per zucchine e pane di segale! ;)
...ed ecco a voi l'amico Ken!
il mio sottofondo musicale: "club can't handle me" flo rida feat d. guetta

12 commenti:

Giulia ha detto...

beata te che il fritto non ti va giu io lo adoroooo!
sei una cuoca provetta :)
baci

LaDamaBianca ha detto...

Emme bentornata, che piacere :-)
Anche io voglio quel Kenwood lì, non sai da quanto tempo me lo rimiro...si, praticamente ogni volta che ci passo davanti. Magari quando avrò una casa mia ci faccio un pensierino serio. Intanto quella ciambella all'arancia ha davvero un bell'aspetto. Kiss.

Cri ha detto...

...che gioia rileggerti!!! :D ma lo sai che ogni volta che entro in libreria e vedo il libro della Benny penso alla tua rubrica??????
...a parte la patata assassina, penso proprio che proverò la focaccia e l'orata, per il resto...non mi convincono molto!!!
baciiii

Claudia - Piccolo Spazio Vitale ha detto...

Maaaaaaaaaa ciaoo! :D
Che bello rileggerti.. mmh mi ispirano tantissimo le orate (io al giapponese prendo sempre un rotolo di salmone con dentro il purè!) che bontà *_*

Torna preeeeeeesto!!!

emme ha detto...

@giulia sì in effetti è un gran bel "pecato do gola"!!!!!!!

@laDama @Claudia e @Cri grazie! è bello trovare la vostra accoglienza!

un bacione grande a tutte
emme

*La Creatività di Anna * Anna's Creative Style* ha detto...

Ciao, ti invito al mio giveaway in regalo ci sono due bottiglie di vino e 3 vasi di confettura di BACCO NON LO SA, da nn lasciarsi assolutamente sfuggire, troppo buoni!
Scade il 28/03/2012 ti aspettiamo Ciao e a presto^_^
http://lacreativitadianna.blogspot.com/2012/03/5-giveaway-vinci-i-deliziosi-prodotti.html

LadySmith ha detto...

grazie mille della visita! Anche il tuo blog è davvero bellino, complimenti!

emme ha detto...

@lady smith :)

Spendi e Spandi ha detto...

Faaaaameeeeee!!!!
Le orate sono in cima alle ricette che ti scopiazzerò, ma anche la focaccia dolce non scherza! :)
Bentornata cara!

MissValerie ha detto...

Valerie propone: vuoi far parte di un Gruppo? passa da me! Bisè

emme ha detto...

@spendi e spandi graziiieee! kiss

Nina ha detto...

Finalmente posso rileggerti! A dire il vero anch'io non faccio le frittate...fritte! Quel ciambellone mi stuzzica....Gnamme!