10 agosto 2012

EVVIVA IL TONICO!

Il tonico come prodotto mi piace moltissimo,già, mi piace la sensazione che lascia sulla pelle, il senso di maggior pulizia, nonchè il rituale di cura che sta nel gesto di picchiettarlo sul viso!
L’utilità del tonico va poi ben oltre, questo prodotto infatti è fondamentale per ripristinare l’equilibrio dell’epidermide dopo la detersione e  per prepararla ai successivi trattamenti. Di sicuro le sue formulazioni non hanno il “potere trattante” di una crema o di un siero però indubbiamente il fatto che i suoi ingredienti siamo addolcenti,tonificanti, astringenti e  che esso contenga o meno alcool fa la differenza  e lo rende un prodotto più o meno adatto alle nostre esigenze, da scegliere con cura; se consideriamo infine che non si risciacqua mi pare valga la pena porci un pò d’attenzione.
Ecco quelli che ho provato ultimamente:
TONICO ALLE ROSE ROBERTS E TONICO ALLE ROSE ARDES

QUANTO L’HO PAGATO: ROBERTS 2,29 € ARDES 7,20€
DOVE L’HO COMPRATO: ROBERTS al supermercato ARDES in parafarmacia
QUANTO PRODOTTO C’E’: ROBERTS 300 ml ARDES 250 ml
UNA VOLTA APERTO DURA (pao): ROBERTS 12 mesi ARDES 6 mesi
All’inizio questa recensione avrebbe voluto essere una roba tipo acqua di rose Roberts vs acqua di rose ardes, perché io –e non so da dove mi venisse esattamente questa convinzione!- credevo che la seconda fosse la soluzione naturale o almeno semi-naturale all’appagamento del mio amore per questo prodotto: la famigerata acqua di rose Roberts che ha un INCI più lungo di una ricetta di Benedetta Parodi!
Eh… me sa che mi sono sbagliata!!!!
Anche questo Ardes non è nulla di che e anzi… per 7,20€ lo boccio ancor di più!
Niente da dirvi in particolare, i prodotti si assomigliano parecchio la profumazione è la classica alla rosa che se , come me, vi piace è gradevole e lenitiva. Entrambi lasciano la pelle compatta e anche per gli occhi (imbevendo un discetto di cotone magari delle lozione precedentemente tenuta in frigo e poi appoggiandolo per qualche minuto sulle palprebe) ha un effetto decongestionante e rilassante, irrinunciabile durante la posa delle maschere viso!
Però tra le due a questo punto preferisco la più economica Roberts (che tra l’altro ha un profumo pazzescamente buono!)  finendo poi per bocciarle entrambe alla ricerca di un prodotto di maggior "naturalità".
…si può fare meglio!

SANOFLORE ACQUA FLOREALE DI LAVANDA BIO

QUANTO L’HO PAGATO: circa 9,90€
DOVE L’HO COMPRATO: in parafarmacia
QUANTO PRODOTTO C’E’: 200 ml
UNA VOLTA APERTO DURA (pao): 6 mesi
NON TESTATO SUGL’ANIMALI
Ho comprato questo prodotto cercando della stesa linea l’acqua di rose. Non avendola trovata ho comprato questo tonico che mi sembrava accattivante sia per il mio amore per la lavanda, sia per il fatto che mi è parso moooooolto interessante la descrizione sulla bottiglietta. Dice la confezione che va bene sia per tonificare le pelli miste, sia da vaporizzare sul corpo. Poi avevo letto qualche tempo prima sul forum “l’angolo di lola” che una ragazza  ne vaporizzava –lei parlava sempre della tanto agognata acqua di rose… però vabbè, dai, più o meno!- un po’ sui capelli per profumare dolcemente la chioma o per facilitare l’acconciatura di trecce o chignon e mi era sembrata una cosa super carina e chic! Confezione con vaporizzatore, perfetto!
Questo prodotto è indiscutibilmente buono, eco certificato, biologico… però mamma mia che odore!!!!!!!!!!!
Insopportabile per me sul viso usato con il classico batuffolo come tonico. Fortissimo. Poi piano piano mi ci sono abituata e visto che non avevo nessuna intenzione dibuttare via 10€ né tanto meno di sprecare un prodotto sulla carta così buono mi sono concentrata nei suoi usi alternativi: capelli e corpo, appunto. Alla fine mi ci sono abituata o lui essendo aperta la confezione da un po’ si è leggermente affievolito e sono riuscita ad utilizzarlo anche per il viso, ma solo ogni tanto. Lo ricomprerò? Credo di no, ma vorrei proprio possedere suo fratello alle rose.

EQUILIBRA ALOE TONICO

QUANTO L’HO PAGATO: circa 3,30€ (se non ricordi male…)
DOVE L’HO COMPRATO: da Tigotà (catena tipo acqua e sapone)
QUANTO PRODOTTO C’E’: 200 ml
UNA VOLTA APERTO DURA (pao): 12 mesi 
Comincio a cercare qualche informazione sul biodizionario e… i primi due ingredienti ok, sul terzo già vacilliamo, se non ho capito male per il fatto che è sintetico, quarto posto PEG-40: pallino rosso, olè! Stessa cosa per il PEG-14 (scopro che i PEG sono estremamente inquinanti perché di derivazione petrolifera), poi un bel silicone doppio pallino rosso… mi fermerei qui. Si può dare di più! Soprattutto per il fatto che questo tonico non mi piace. Mi da una vaga sensazione di appiccicaticcio che non è per nulla bella dopo che ci si è lavate la faccia, no? E l’odore non sa di… fresco, è più fruttoso. Naaaaaaa! Oltrettutto il mio ha un colore sull’verde giallino mentre quelli che vedo in giro ultimamente sono decisamente più verdi… bò! Magari è cambiata un pochino la formulazione ma ad un primo velocissimo colpo d’occhio non mi parrebbe…
…non ci siamo…

FITOCOSE TONICO ALLE MUCILLAGINI

QUANTO L’HO PAGATO: 5,25€
DOVE L’HO COMPRATO: sul sito ww.fitocose.it (piuttosto lunghi nella consegna!)
QUANTO PRODOTTO C’E’: 1500 ml
UNA VOLTA APERTO DURA (pao): 4 mesi
NON TESTATO SUGL’ANIMALI
Bhe vabbè! Dell’INCI non parliamone proprio perché FITOCOSE è garanzia di naturalezza e -da ciò che sto imparando- di buone formulazioni. Io ho acquistato per ben due volte questo tonico  e credo proprio lo rifarò; questo prodotto è indicato per il trattamento delle pelli secca e delicata, io l’ho mista ma tendo ad usare sempre saponi adatti forse più alle mie zone più impure quindi mi piace riequilibrare con qualcosa di addolcente. Ad aggiungere valore al valore i prodotto è bio e non testato sugl’animali. Mi strapiace.
 Ottimo! Voglio provarli tutti!

CAUDALIE LOTION TONIQUE

QUANTO L’HO PAGATO: 10€  in offerta altrimenti costa tra i 12/14 € a seconda dei negozi
DOVE L’HO COMPRATO: in parafarmacia
QUANTO PRODOTTO C’E’: 200ml
UNA VOLTA APERTO DURA (pao): 9 mesi
NON TESTATO SUGL’ANIMALI
Questa lozione tonica si può usare su viso e occhi e per me che sapete non ho ancora trovato la degna “acqua di rose” è una cosa che mi piace molto perché la uso anche come decongestionante per lo sguardo stanco.  Questa linea di prodotti l’ho conosciuta in parafarmacia, mi sono informata un po’ su internet e mi è sembrata molto interessante. È una casa francese che non utilizza parabeni, fenossietanolo (conservante sintetizzato chimicamente), oli minerali, SLS, materie prime di origine animale, paraffina, OGM, ftalati (derivanti dal petrolio sono plstificanti/olventi/agenti filmogeni).  L’ingrediente “magico” brevettato e principio attivo di questa linea è il vinolevure (leggo dal sito) “estratta dalle pareti del lievito del vino usato per la vinificazione, la vinolevure è dotata di proprietà naturalmente fortificanti e protettive, si riempie d’acqua assicurando l’idratazione della pelle e rinforza le difese immunitarie della pelle”. Insomma perché non provare questo tonico seppur costosetto?? Ed in effetti è buono, con un profumo delicatissimo  appena accennato di frutta, sembra acqua per colore e consistenza ma lascia la pelle bella compatta e pronta ai trattamenti successivi.

LOCHERBER TONICO DELICATO
QUANTO L’HO PAGATO: circa 9€
DOVE L’HO COMPRATO: in erboristeria
QUANTO PRODOTTO C’E’: 150ml
UNA VOLTA APERTO DURA (pao): 12 mesi
Quando ho finito la "lotion tonique Caudalie" sono andata in erboristeria per vedere se tra i banchi dei prodotti un più naturali trovavo qualche altra bella scoperta. Questo prodotto me l’ha consigliato l’erborista che dice che questa marca è molto valida. Questo prodotto è a base di calendula, ma contiene anche estratto di rosa, camomilla, amamelide e mela. È  di color trasparente (si può dire color trasparente??!!!) ed ha un profumo dolce ma non stucchevole (che tra l’altro si sente solo annusandola dalla confezione), sul barattolo dice che illumina, idrata, ravviva l’incarnato… bhò… io non so se direi che fa tutte queste cose ma la sensazione addolcente l’avverto ed anche la pelle dopo averlo applicato la sento compatta. Mi piace. Purtroppo però cercando quando recensione su internet l’ho trovata "sull’angolo di lola" di cui mi fido, definita un’”eco-furbata” cioè qualche ingrediente carino tra solventi  conservanti… peccato. :(
E questo per il momento è tutto!
Spero che questa piccola carrelata di prodotti possa esservi stata un pochino utile e... sappiate che sono in continua ricerca del “tonico perfetto” per cui se avete suggerimenti… non esitate!
Have agood time!
Buon caffè
emme

p.s. naturalmente questa è solo la mia opinione; magari voi valutate uno di queti prodotti in maniera completamente diversa, non mancate di farmelo sapere... è il confronto la cosa più interessante! :)
il mio sottofondo musicale: " sexy back" justin timberlake

12 commenti:

Blackswan ha detto...

bella review!! adoro l'acqua di rose Roberts da sempre!

emme ha detto...

ti capisco cara.... anche a me piace tanto e quel profumo... difficile eguagliarlo!!!!!
:)
emme

Eva ha detto...

Io uso il tonico di Fitocose! E' Ottimo!!!!

Erika ha detto...

che bella recensione complimenti!! per il momento sto usando il latte + tonico Kiko e non mi sono mai interessata dell'inci.. mi ha sempre attirato l'acqua di rose Roberts, chissà perchè... magari un giorno me la comprerò ^^

Violetta ha detto...

Anche io amo il tonico...mi riassesta sempre, con il caldo lo uso anche come struccante. Io sto usando quello di Clarins giallo e lo trovo ottimo...:)

Nina ha detto...

Ultimamente sto utilizzando il tonico Nivea addolcente per pelli secche e sensibili.. Non ho ancora controllato l'inci (spero sia decente) ma finora mi son trovata bene. Non contiene alcool (ho anch'io la pelle mista) e addolcisce la pelle sensibile come la mia.

LaDama Bianca ha detto...

che bella questa maxi review!
Io poi vado matta per il tonico, sono una di quelle persone che non può farne a meno.

emme ha detto...

@eva si, anche secondo me questo tonico è favoloso!

@erika grazie :) io non ho mai provato prodotti kiko per la skincare... darò un'occhiata!

@violetta ...è proprio vero il tonico "riassesta"!
;)

@nina non conosco questo prodotto, tienimi aggiornata!

@ladama grazie dama! ti capisco perfettamente!

buonissima serata a tutte voi
un bacione
emme

Blanche ha detto...

Uh cielo, ma quanti ne hai :°D Mi fai impallidire, considerando che io...ehm...è da un bel po' che non uso il tonico >_> Devo assolutamente recuperare :D
In compenso l'ultimo che ho usato era proprio all'acqua di rose, ma mi era stato portato da un viaggio :(

emme ha detto...

@blanche blanche no!ti sgrido!!!! ;) rivaluta il tonico, è un prodottino davvero "adorabile"
...evviva l'acqua di rose!
:)
buona notte!
emme

Antonella C'est moi ha detto...

Alle volte anche io uso l'acqua di rose...e devo dire che mi ci trovo molto bene...un bacino

Sara fatina ha detto...

L'acqua di rose della Roberts la uso ormai da anni, non è molto naturale però fa il suo dovere! La marca Caudalie mi incuriosisce molto, vorrei provare l'Eau de Beauté :)