13 dicembre 2012

SANO EGOISMO

Ognuno di noi nell'universo incasinato e complesso della propria esistenza ha qualche "fardello", piccoli dolori da gestire, punti deboli: neri e profondi che risucchiano vita e se non debitamente incaspulati... rilasciano tristezza.
Non sto parlando di eventi sconvolgenti, cose che ti cambiano la vita o comunque inerenti al qui ed ora  cose che volente o nolente devi affrontare, vivere, superare...ma alieni venuti dal passato che ogni tanto fanno capolino e al loro passaggio come meteore lasciano sempre una scia: fugace e  malinconica.
A me non piace la malinconia. Non sono una che si concede di crogiolare nei suoi momenti "gotici". Non riesco tanto a dedicare tempo all'analisi dei miei "tormenti", io sono più un tipo da... "Muoviti che ti passa!!!" E boh, so se questo sia proprio un bene ma di sicuro mi difende. È qualcosa che negl'anni ha trovato la sua piega nella mia pelle ed ora fa parte di me.
...ed uno del piaceri dell'essere più grandi è anche il lusso di volersi bene per come si e… certo che cerco chiaramente di coltivare la mia sensibilità e mi prendo carico del fatto che forse - e dico forse- un domani potrei dover fare i conti con emozioni di cui avevo detto non mi importava più, con casi che avevo dato per archiviati… ma corro il rischio; perchè questo mio sano egoismo al momento mi piace e gli sono affezionata. E stato una conquista. Già! Dire: dedico il tempo solo a chi amo,  dico basta ai legami che di "legante" non hanno niente piú, cedo il passo al senso del dovere e non mi sento in debito se per me debito non c'è. È liberatorio e mi lascia piú tempo per leggere!!!!!

:)

...prendiamola con un sorriso...



buon caffè
emme
il mio sottofondo musicale: "wonderful world" james morrison

17 commenti:

Francesca ha detto...

I famosi fantasmi del passato. Fantasmi che abbiamo un po' tutti e che nessuno riesce a cacciare definitivamente. Anch'io odio la malinconia e, quando capitano i momenti no dovuti a ricordi altrettanto no, cerco in tutti i modi di spiaccicarmi un sorriso in faccia per nascondere agli altri e, soprattutto, a me stessa questo stato d'animo triste e negativo. E poi, come sempre, tutto passa... ;)

LaDama Bianca ha detto...

Prima o poi bisognerà fermarsi e fare i conti con i fantasmi. Ma per il momento, anche io sono per il "muoviti e vai avanti".
Un bacino.

Pier(ef)fect ha detto...

riguardo al sentirsi in debito quando non serve, ormai l'ho superata, al resto sto ancora lavorando :)
ciaoo

bussola ha detto...

la tanta sensibilità è un dono.... ma a volte anche un fardello...anche io ho imparato ad accettarmi come sono.... per il resto chi se ne frega

Eva ha detto...

Io sono un tipo che si crogiola nei suoi momenti gotici... sbagliando...

Gatta Randagia ha detto...

Come ti invio Emme, dovrei imparare anche io a non tenere a chi non tiene a me... OK EGOISMO, sarà la oprola d'ordine dei prossimi giorni...
baci

✿Lilly❀ ha detto...

Io invece sono una gotica...ma credo che smuovendomi vivrei decisamente meglio!!!

Kylie ha detto...

Io sono naturalmente malinconica solo che spesso lascio che i pensieri del passato se ne vadano con la stessa velocità con cui sono venuti.

Bacio

emme ha detto...

@francesca hai assolutamente ragione! ...e la tua è la stessa strategia che adotto anch'io!

@laDama ...già... Peró a volte si puó anche provare a lasciare andare qualcosa e non pensarci più!

@pier caro pier anch'io ho tanto tanto lavoro da fare!

@bussola è veroooooo!!!!! Io lo dico sempre:"la prossima volta voglio rinascere superficiale!" :P

@eva cara eva non sbagli affatto ognuno affronta la vita a modo suo, come meglio puó!

@gatta grande gatta! Ogni tanto ci vuole!!!!

@lilly ...sì forse un pochino aiuta secondo me...

@kylie ben detto! È proprio quello che ci vuole!

Un bacio grandissimo a tutti voi
Che avete sempre voglia di un coffee break con me!
Grazie!
:)
emme


Non si dice piacere - La moda passa, lo stile resta ha detto...

io sono proprio come Kylie!
bel post

http://nonsidicepiacere.blogspot.it

C. and S. ha detto...

Posso aggregarmi a coloro che vorrebbero rinascere superficiali? :(

InCaseOfDoubtWearBlack
Facebook
BlogLovin

Simona Cuneo ha detto...

Neanche a me piace la malinconia. Piuttosto preferisco essere violentemente incavolata. E' più sano e adrenalinico...
Colgo l'occasione per augurarti Buon 2013!

ally ha detto...

Io mi sento un po' come Candy Candy , a spasso per il mondo sempre con la valigietta.. mi rendo conto che non riesco a vivere senza portarmi dietro le mie "valigie" di ricordi ed emozioni che ho provato, di speranze e delusioni.. A volte pesano, altre volte sono la mia forza. Grazie emme x le tue riflessioni :)

maris ha detto...

BUON ANNO NUOVO!
Manchi da un pochino di tempo....spero ti rifarai viva presto :-)

Gatta Randagia ha detto...

Emme, che fine hai fatto???
torna ho voglia di leggerti..
Felice anno nuovo...

Monica Nardella ha detto...

direi che è un approccio sano, finché dura :P Però vedo che sei scomparsa... tutto ok??? Torni a prendere un caffè da queste parti?

Laura ha detto...

Bello leggerti.
Bel post davvero.
Laura@RicevereconStile