12 febbraio 2014

DIAVOLERIE E CINESERIE!!!

Ero curiosa di andare da AUMAI un grande negozio di articoli di abbigliamento e per la casa ( ma anche cartolerie, igiene e beauty... e chi più ne ha più ne metta tranne gli alimentari insomma) che ha aperto da qualche tempo in diversi punti vendita a Milano. E' un emporio cinese e di questo tipo di negozi mantiene la tipologia di prodotti in vendita, la qualità ed i prezzi. E' davvero enorme quello dove sono stata io e vi dirò ci ho trovato molte cosette interessanti. ho saltato a piè pari il reparto abbigliamento e scarpe -lì forse complice una gigantesca cesta di ciabatte da piscina- c'era veramente un fortissimo odore di plastica e mi sono diretta verso il reparto cancelleria dove per 1, 90 euro ho comprato un set da tre di penne-gel rigorosamente nere. cercavo dei pennarelli neri, speravo di trovarli in vendita senza doverti accozzare tutto il resto della scatola dei colori perchè mi piace troppo scrivere con il pennarello per disegnare a punta fine nero però forse chiedevo troppo. ok che sei da AUMAI ma  non esagerare emme!!!
comunque.


fatta la ricerca calligrafica, ho sbirciottato qua e là fino ad imbattermi in uno stand per cellulari con cover, plastichine salva schermo -che di solito costano un casino e qui ero al prezzo di 2,90 euro per 2- e... RULLO DI TAMBURI una diavoleria inutile e inpensabile che mi ha subito conquistata. chi e dico chi non vorrebbe  possedere dei "button stickers" da mettere sul tasto HOME del proprio i-phone????
io certamente non mi sono fatta mancare l'acquisto e ne ho comprato un pacchettino da 6 button per 1, 90euro.

...poi ho guardato la povera e paziente Zampa che credeva fossimo uscite di casa per andare al parchetto a giocare a fresbee e mi sono diretta verso la cassa. 
tra un tiro e l'altro (no potevo fare le cose per bene e aspettare di arrivare fino a casa, noooooo) ho attaccato lo sticker e appena l'ho sentito incastrasi aderendo perfettamnete al home button del mio telefono ho pensato: " sento che me ne pentirò!"
non ho idea di come toglierlo, per adesso non ci provo nemmeno per non rovinarlo ma vi farò sapere.

p.s. dopo qualche ora di utilizzo tutto procede bene solo che, a dirla tutta, adesso il tasto home invece che essere leggermente concavo come nella natura dell'i-phone è leggermente bombato e l'odiata SIRI spesso mi chiede che cosa io desideri...

sticker non so quanto durerai!!!!



have a good time!
buon caffè
:)
emme

il mio sottofondo musicale: " this is love" eva simons feat will.i.am 

piccolo update: il copribottone HOME si toglie senza colpo ferire avvalendosi di qualosa di appuntito che lo sollevi, tipo... una graffetta opportunamente aperta... avete presente?! l'ho già cambiato diverse volte per abbinarlo alla cover, sapete com'è! ;)

8 commenti:

Sara fatina ha detto...

Beh, menomale che si toglie facilmente! :)

✿Lilly❀ ha detto...

io dovrei staccare proprio il tasto home per ora...che non mi funziona più tanto bene...hahaha

LaDama Bianca ha detto...

Emme quanto tempo!! son felice di rileggerti.

Laura C. ha detto...

da quanto tempo!!!
http://glampond.blogspot.it

Kylie ha detto...

Io sto alla larga dalle cineserie.

Buona domenica.

Baci

emme ha detto...

ciao ragazze! grazie a tutte per il vostro bentornata:)
un abbraccio a voi e buonissima giornata
:)
emme

{ℋabanero ℋandmade} ha detto...

Ciao bello il tuo blog, ti seguo su GCF, se ti va passa da me. :-)
Buona domenica.

Antonella C'est moi ha detto...

buona giornata, un abbraccio